Colazione per abbassare il colesterolo

Per abbassare i livelli di colesterolo, bisogna iniziare ad adottare delle misure fin dalle prime ore della giornata e fare in modo che la nostra dieta sia sempre sana ed equilibrata
Colazione per abbassare il colesterolo

Ultimo aggiornamento: 14 aprile, 2021

Se vi sono stati diagnosticati alti livelli di colesterolo, dovete iniziare ad apportare dei cambiamenti al vostro stile di vita e, in particolare, alla vostra alimentazione. E quale modo migliore di farlo, se non iniziando dalla colazione? Ecco qui i consigli da tenere a mente a colazione per abbassare il colesterolo. 

Abbassare il colesterolo partendo dalle prime ore della mattino può essere facile: dovete solo fare attenzione a quali cibi scegliete e agli abbinamenti che fate.

Nel seguente spazio vi daremo alcuni consigli dati da professionisti sanitari e della nutrizione in merito alla dieta e, nello specifico, in merito alla prima colazione.

1. L’avena: un cereale davvero ricco

Fiocchi di avena.
L’avena è un alimento che aiuta a digerire meglio. Inoltre, promuove la sazietà.

L’avena è uno dei migliori alimenti, ideale per abbassare il colesterolo a partire dalla prima colazione e, in generale, per mantenersi in salute.

Contiene fibre solubili, necessarie per ridurre la lipoproteina causata da LDL. A sua volta, questa lipoproteina riduce al minimo l’assorbimento del colesterolo nel sangue.

È interessante sapere che mangiare un piatto d’avena con un frutto, come una banana e alcune noci, ci consente di ottenere un rimedio tanto semplice quanto efficace per combattere il colesterolo alto.

2. Ingerire grassi sani, come l’avocado

Molte persone tendono a evitare gli avocado se hanno il colesterolo alto. Pensano che sia un cibo troppo calorico e con troppi grassi, ma questa paura è infondata.

Gli avocado, invece, sono una potente fonte di nutrienti e acidi grassi monoinsaturi, ideali per mantenere i livelli di colesterolo bilanciati. Inoltre, aggiungere l’avocado alla nostra colazione darà una dose di energia extra, ideale prima di andare ad allenarsi al mattino. 

3. Il limone e l’aglio a colazione per abbassare il colesterolo

Aglio e limone per abbassare colesterolo.
La combinazione di aglio e limone è uno dei rimedi classici per abbassare i livelli di colesterolo nel sangue.

La Spanish Heart Foundation (FEC) ci ricorda che l’aglio fa molto bene alla nostra salute, sempre nel quadro di una dieta bilanciata. Sebbene non sia di certo un un antibiotico naturale, contribuisce al nostro benessere.

Per prendersi cura della nostra salute cardiaca e per abbassare il colesterolo, alcune persone mangiano spicchi di aglio in modi diversi, ad esempio seguendo la famosa ricetta con aglio e limone.

Questo rimedio a base di aglio e limone non ha alcun fondamento scientifico. Di conseguenza, i suoi benefici per la salute cardiovascolare non sono testati. Dunque, se volete consumarlo, fatelo sempre nel contesto di uno stile di vita sano, senza mai considerarlo una cura.

Scopri: Frutta per perdere peso in poco tempo

4. Sostituite le farine raffinate con quelle integrali

È importante scegliere accuratamente il pane da mangiare. Esperti nel campo della Nutrizione indicano che l’opzione migliore è sempre quello che contiene cereali integrali, ricchi di fibre e senza farine raffinate. Ad esempio, il pane di segale.

  • Per combattere il colesterolo alto, evitate soprattutto il pane confezionato.
  • Secondo diversi esperti, il pane di segale è quello che contiene più fibre e sostanze nutritive. È una miscela squisita di ferro e vitamine del gruppo B che si prenderà cura dei livelli di colesterolo tenendoli a bada. D
  • D’altra parte, e per gustare una sana colazione, niente di meglio che mangiare una fetta di pane di segale con un po’ di olio extra vergine d’oliva. Potreste anche adagiare su due fette di pane integrale delle uova strapazzate con aggiunta di prosciutto, e un frutto a parte.
  • L’olio extra vergine di oliva presenta le più alte qualità nutrizionali. È ricco di acidi grassi monoinsaturi (acido oleico), vitamina E e fitosteroli, tutti composti cardioprotettivi.

5. Il tè bianco per ridurre il colesterolo

Infuso bianco e colesterolo.
Grazie al suo contenuto di antiossidanti, si pensa che il tè bianco sia una bevanda dai mille benefici per la salute dell’organismo. Se bevuto a colazione, i suoi benefici diventano ancora più vantaggiosi.

Tenete presente che il té bianco da solo non abbassa il colesterolo né lo riporta automaticamente entro livelli normali. Ecco perché va considerato un integratore, in uno stile di vita sano. 

Chi consultare per saperne di più?

Se avete dubbi su come fare colazione in modo sano per abbassare il colesterolo, chiedete consiglio a un nutrizionista. Questo professionista sarà in grado di consigliarvi al meglio e di guidarvi affinché possiate raggiungere i vostri obiettivi.

Evitate, infine, di consumare cereali zuccherati, merendine e altri cibi simili, visto che non sono affatto sani e non faranno altro che ostacolarvi nel raggiungimento dei vostri obiettivi.

Potrebbe interessarti ...
Colesterolo sotto controllo con zenzero, aglio e miele
Vivere più saniLeggi in Vivere più sani
Colesterolo sotto controllo con zenzero, aglio e miele

Un buon modo per tenere il colesterolo sotto controllo è assumere questo rimedio a base di zenzero, aglio e miele: semplice, economico e naturale.



  • Josué Gonzalez. (2013). Colesterol. 1. https://doi.org/10.1109/FCST.2015.28.

  • Molina, M. T., Vázquez, C. M., & Ruiz Gutiérrez, V. (1991). Metabolismo del colesterol. Su regulación a nivel hepático e intestinal. Grasas y Aceites. https://doi.org/10.3989/gya.1991.v42.i4.1237.

  • Clínica, G., Galega, S., & Interna, D. M. (2011). Lípidos , colesterol y lipoproteínas. Galicia Clínica | Socieda de Galega de Medicina Interna.