Colazione per abbassare il colesterolo

· 8 Aprile 2019
Per abbassare i livelli di colesterolo, bisogna iniziare ad adottare delle misure fin dalle prime ore della giornata e fare in modo che la nostra dieta sia sempre sana ed equilibrata

Se vi sono stati diagnosticati alti livelli di colesterolo, dovete iniziare a cambiare la vostra colazione. Oltre a essere uno dei pasti più importanti della giornata, è un momento in cui l’organismo è molto più ricettivo a certi cibi. Uno stomaco vuoto assimila e assorbe le sostanze nutritive molto meglio. Ecco qui i consigli da tenere a mente a colazione per abbassare il colesterolo. 

Assumendo vitamine, minerali ed enzimi sani, saremo in grado di abbassare i livelli di colesterolo cattivo, pericoloso per la salute. Perché non seguire questi semplici consigli per prenderci cura della nostra salute? Sono linee guida semplici, salutari e deliziose.Vediamo insieme 5 consigli a colazione per abbassare il colesterolo.

Colazione per abbassare il colesterolo grazie a 5 consigli

1. L’avena: il cereale perfetto per abbassare il colesterolo

Avena
La farina d’avena è uno dei migliori alimenti da includere a colazione per abbassare il colesterolo.

Secondo la Mayo Clinic in Minnesota (Stati Uniti), l’avena è uno dei migliori alimenti per ridurre il colesterolo cattivo o LDL.

Contiene fibre solubili, necessarie per ridurre la lipoproteina causata da LDL. A sua volta, questa lipoproteina riduce al minimo l’assorbimento del colesterolo nel sangue.

Consiglio

È interessante sapere che mangiare un piatto d’avena con un frutto, come una banana e alcune noci, ci consente di ottenere un rimedio tanto semplice quanto efficace per combattere il colesterolo alto.

Leggi anche: Reni più sani con 7 alimenti da portare a tavola

2. L’avocado per una dieta sana

Avocado
L’omega-3 contenuto nell’avocado aiuta ad abbassare i livelli di colesterolo a colazione.

Sorpresi da questo suggerimento? Molte persone tendono a evitare gli avocado se hanno il colesterolo alto. Pensano che sia un cibo troppo calorico e con troppi grassi.

Gli avocado, invece, sono una potente fonte di nutrienti e acidi grassi monoinsaturi, ideali per mantenere i livelli di colesterolo bilanciati.

Abituandoci a consumare l’avocado, ci prenderemo cura della nostra salute cardiaca, e allo stesso tempo abbasseremo i livelli di colesterolo cattivo.

Consigli

  • A colazione preparate un toast di pane integrale con qualche fetta di avocado e pomodoro.
  • Potete anche tagliare alcuni pezzi di avocado e metterli in una ciotola insieme a una banana e un po’ di miele.

3. Il limone e l’aglio a colazione per abbassare il colesterolo

Bevanda aglio e limone colazione per abbassare il colesterolo
La combinazione di aglio e limone è uno dei rimedi classici per abbassare i livelli di colesterolo nel sangue.

La Spanish Heart Foundation (FEC) ci ricorda che l’aglio fa molto bene alla nostra salute. Oltre ad agire come un antibiotico naturale, è diuretico, depurativo, antisettico e antibatterico.

Mangiare uno spicchio d’aglio al mattino potrebbe aiutarci a ridurre il colesterolo alto. Inoltre, c’è un rimedio semplice che può essere molto utile: la cura a base di aglio e limone.

Come realizzare la cura a base di aglio e limone

Ingredienti

  • Succo di 1 limone
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 bicchiere d’acqua (200 ml)

Preparazione

  • È molto semplice. Bisogna solo scaldare un po’ l’acqua e poi aggiungere il succo di limone.
  • La prima cosa che faremo è mangiare lo spicchio d’aglio a stomaco vuoto. In seguito, dovremo bere a poco a poco il bicchiere di acqua tiepida con il limone.
  • Possiamo ripetere due o tre volte a settimana.

Scopri: Frutta per perdere peso in poco tempo

4. Pane tostato di segale con l’olio d’oliva

Pane tostato
Mangiare pane ricco di fibre aiuta ad abbassare i livelli di colesterolo a colazione.

È importante scegliere accuratamente il pane da mangiare. Il migliore è sempre quello che contiene cereali integrali, ricchi di fibre e senza farine raffinate.

Per combattere il colesterolo alto, evitate soprattutto il pane confezionato. Inoltre, se volete seguire una dieta il più sana possibile, non esitate: l’opzione migliore è il pane di segale.

È il pane che contiene più fibre e sostanze nutritive. È una miscela squisita di ferro e vitamine del gruppo B che si prenderà cura dei livelli di colesterolo tenendoli a bada. D’altra parte, e per gustare una sana colazione, niente di meglio che mangiare una fetta di pane di segale con un po’ di olio extra vergine d’oliva.

L’olio extra vergine di oliva presenta le più alte qualità nutrizionali. È ricco di acidi grassi monoinsaturi (acido oleico), vitamina E e fitosteroli, tutti composti cardioprotettivi.

Consigli

È importante che nella nostra colazione, oltre alle fibre, venga inclusa anche una certa quantità di proteine. Quindi, non esitate a mangiare una fetta di pane con fesa di tacchino, per esempio.

Le uova, d’altra parte, se consumate con equilibrio e moderazione, sono un’altra ottima opzione. Possono essere mangiate a colazione una o due volte a settimana senza problemi.

5. Il tè bianco per ridurre il colesterolo

Tè bianco colazione per abbassare il colesterolo
Il tè bianco ha numerose proprietà positive per tenere sotto controllo il colesterolo.

Potete trovare il tè bianco in qualsiasi negozio di alimenti biologici e naturali. È, senza dubbio, la migliore bevanda naturale da bere a colazione per abbassare il colesterolo alto.

Ha proprietà ipocolesterolemizzanti e un elevato potere antiossidante. Questa bevanda con una lunga tradizione in Oriente, è disintossicante e può aiutarci ad accelerare il metabolismo per perdere peso.

Ti consigliamo di leggere: Tè bianco, un ottimo alleato per perdere peso

Ulteriori aspetti da prendere in considerazione

Il tè bianco da solo non genererà automaticamente l’equilibrio del nostro colesterolo. Bisogna seguire una dieta equilibrata in cui evitare i grassi saturi e il pane confezionato. Una colazione sana e mirata ci offrirà, a poco a poco, enormi risultati. Non esitate a bere un infuso di tè bianco ogni mattina.