Come trattare un’infezione in modo naturale

17 febbraio 2015

Esistono molti tipi di infezione e ognuna richiede trattamenti o farmaci specifici. Tuttavia, il nostro corpo reagisce sempre allo stesso modo di fronte ad un’infezione, per questo è fondamentale conoscere i rimedi naturali per riuscire a combatterla. In questo articolo vi spiegheremo come trattare qualsiasi infezione in maniera naturale seguendo dei semplici consigli e rafforzando il sistema immunitario e le difese.

Perché compare un’infezione?

In caso di infezione, diamo subito la colpa ad un agente patogeno che ha colpito il nostro corpo e contro il quale le nostre difese si ribellano. Quel che è certo è che siamo circondati da qualsiasi tipo di virus, batteri, funghi e parassiti, i quali colpiscono chiunque con effetti diversi.

La medicina naturale ci insegna che la causa dell’infezione non risiede tanto nell’agente patogeno presente nel nostro organismo, quanto nelle nostre difese immunitarie che, essendo deboli, hanno permesso al microrganismo di svilupparsi senza problemi.

Prima di trattarla, bisogna prevenirla

Proprio per questo motivo, il primo passo per trattare un’infezione è prevenirla, quindi è necessario rafforzare il sistema immunitario, evitando che i microrganismi patogeni si riproducano.

Come prevenire un’infezione?

  • Seguendo un’alimentazione sana ed equilibrata, evitando soprattutto zuccheri, alimenti trasformati, cibi fritti e additivi.
  • Bevendo acqua, succhi ed infusi lontano dai pasti.
  • Evitando le cattive abitudini, lo stress e le emozioni negative.
  • Limitando l’assunzione di farmaci.

Meditazione

La flora intestinale

L’intestino è direttamente collegato alle nostre difese. Se l’intestino non funziona correttamente, diventa terreno fertile per qualsiasi tipo di agente patogeno.

In questo caso, se necessario, potete ricorrere ai seguenti rimedi:

  • In caso di diarrea cercate di consumare alimenti ed infusi astringenti: come il tè verde, il carbone vegetale, la mela senza buccia, l’uva, etc.
  • Se avete problemi di stitichezza potete ricorrere ad alimenti lassativi: semi di lino, prugne secche, avena, acqua di mare, olio di oliva, etc. Se anche consumando questi alimenti, la situazione non migliorasse, allora dovete ricorrere ai clisteri.
  • Se soffrite di nervosismo ed è il vostro intestino a risentirne, allora optate per infusi rilassanti come la melissa o la passiflora oppure ricorrete alle terapie emozionali (fiori di Bach, omeopatia) e agli esercizi rilassanti (yoga, tai chi, ginnastica, camminare, etc.).
  • Per rigenerare la flora intestinale, potete assumere probiotici, da acquistare in farmacia o in erboristeria.

Avena

Aumentare le difese immunitarie

Vi abbiamo già parlato dell’importanza di avere delle buone difese immunitarie e di evitare tutto quello che potrebbe abbassarle. Potete aumentare le vostre difese con alcuni alimenti ed integratori, ad esempio:

  • Aglio crudo
  • Cipolla
  • Origano: in infuso oppure olio essenziale, diluito nel miele o nell’olio di oliva. Assicuratevi che sia olio essenziale per uso orale e non un’essenza ad uso topico.
  • Echinacea: in infuso.
  • Timo: in infuso.
  • Zenzero: preferibilmente fresco.
  • Limone: senza eliminare la scorza.

Cercate di aggiungere questi alimenti alla vostra dieta quotidiana.

Zenzero

Cosa succede con la febbre?

La febbre fa un po’ paura, ma se non aumenta troppo e dura poco tempo, è in realtà un meccanismo di difesa del corpo: la temperatura corporea si alza proprio per uccidere i microrganismi nocivi che non resistono all’aumento di calore.

Se vi capita di avere qualche linea di febbre, quindi, non spaventatevi e non abbiate fretta di farla scendere con qualche farmaco, ma cercate di controllarla in maniera naturale. In che modo? Facendo sudare il corpo, seguendo ad esempio questi suggerimenti:

  • Bevendo tisane o infusi caldi, come l’infuso allo zenzero o alla cannella.
  • Coprendovi bene con delle coperte o indumenti di lana.
  • Se avete fame, potete preparare delle zuppe o creme di verdure aggiungendo un pizzico di peperoncino di Cayenna e aglio crudo.

Tenete sempre sotto controllo la temperatura corporea con un termometro.

Altri integratori

Per trattare qualsiasi tipo di infezione, inoltre, vi raccomandiamo questi integratori specifici:

  • Estratto di semi d’uva
  • Capsule o compresse di aglio
  • Vitamina C
  • Propoli
  • Estratto di echinacea

Potete anche acquistare sciroppi naturali che contengano questi ingredienti o prodotti simili.

In questo articolo vi abbiamo dato dei semplici consigli, idee e suggerimenti per curare un’infezione in modo naturale, ma non vogliamo in nessun modo sostituirci ai professionisti. Per qualsiasi dubbio, non esitate a consultare il vostro medico curante. 

Immagini per gentile concessione di respository, MGFLady Disdain e Chiot’s Run.

Guarda anche