I migliori alimenti brucia-grassi

· 20 dicembre 2014
Mischiando 1,25 gr di cannella ai vostri pasti potrete accelerare il metabolismo fino a 20 volte per digerire meglio gli zuccheri e ridurre i livelli di glucosio nel sangue.

Se state seguendo una dieta per perdere peso, ma non riuscite ad ottenere risultati, forse state dimenticando qualcosa di essenziale come la capacità di bruciare i grassi di alcuni alimenti. Grazie ad essi riuscirete ad eliminare i centimetri o i chili di troppo, soprattutto dall’addome. Raggiungete il vostro obbiettivo sfruttando i migliori alimenti brucia-grassi!

Quali sono gli alimenti che permettono di bruciare i grassi più in fretta?

Yogurt greco

Molti ritengono che sia più saporito dello yogurt tradizionale. Questa ricetta della zona del Mar Egeo contiene una grande quantità di proteine, più del doppio rispetto agli altri tipi di yogurt. Il corpo ha bisogno di bruciare abbastanza calorie per digerire le proteine, per cui perdete peso più in fretta. Inoltre, è ottimo per minimizzare l’impatto della perdita di grassi quando si fa molto sport.

Yogurt-greco

Quinoa

Questo seme originario dell’America ha delle ottime proprietà, tra cui spicca la capacità di bruciare i grassi. Questo cereale contiene 5 grammi di fibra per ogni tazza (di circa 250 grammi). È considerato un super-alimento: antiossidante, ricco in ferro, vitamina E, selenio e zinco. Potete mischiarlo con della frutta secca, vegetali e proteine magre.

Cannella

Ha la capacità di ridurre l’appetito, ma anche quella di dare un sapore più particolare al caffè o al tè; inoltre, potete usarla nei vostri dolci, torte o yogurt. Basta ¼ di cucchiaio di tè di cannella bevuto insieme ai pasti e potrete accelerare il metabolismo fino a 20 volte, in modo da digerire meglio lo zucchero e ridurre i livelli di glucosio nel sangue. Per questo è perfetto per i diabetici.

cannella

Peperoncino

Il peperoncino rosso o quello di Cayenna sono perfetti per dimagrire, visto che rappresentano una fonte ricchissima di vitamina C, ancora di più degli agrumi come l’arancia o il limone. Si tratta di un antiossidante che accelera il metabolismo, per cui permette di bruciare i grassi più velocemente. Contiene inoltre la capsaicina, un componente che riduce i lipidi nel corpo e inibisce la proliferazione delle cellule di grasso non mature, conosciute come preadipociti.

Tè verde

Non può mancare in nessuna dieta dimagrante ed è consigliabile berne almeno due tazze al giorno. Il tè verde è davvero efficace per tenere sotto controllo l’aumento dei chili e il sovrappeso, soprattutto quando si ha una dieta ricca di grassi (molto frequente ai nostri giorni a causa del cibo spazzatura). Inoltre questo infuso ha la capacità di ridurre l’assorbimento dei grassi di alcuni alimenti e allo stesso tempo fa sì che vengano bruciati il grasso accumulato nell’addome e altre parti del corpo.

Te-verde

Pompelmo

Può essere sia giallo che rosa: entrambi sono composti al 90% di acqua e non apportano quasi nessun carboidrato. Ma al di là di questo, consentono di accelerare il processo dimagrante delle diete grazie al loro contenuto di acido citrico, che ha la proprietà di bruciare i grassi. Questo delizioso frutto, che si raccomanda di consumare a digiuno, è consigliato soprattutto per chi soffre di anemia, per chi ha il colesterolo alto, per curare il raffreddore e per altre malattie respiratorie come la congestione. Si può consumare al naturale oppure in frullati, succhi o macedonie.

Cocomero

Grazie al suo alto contenuto di acqua, il cocomero occupa molto spazio nello stomaco e nell’intestino: questo genera un’incredibile sensazione di sazietà, per cui avremo meno voglia di mangiare altre cose, soprattutto cibi pesanti come il coccolato o i fritti. Il cocomero ed il melone hanno molti nutrienti, sono bassi in calorie, contengono antiossidanti e apportano le vitamine A e C al vostro organismo.

anguria

Mela

È un altro frutto ricco di acqua e contiene un componente chiamato pectina che è un favoloso disintossicante, capace di ridurre i livelli di colesterolo nel sangue. La mela è diuretica, apporta fibre e amminoacidi. La pera ha delle proprietà molto simili.

Uva

Sia uva fresca che passa. Entrambe sono alimenti con una grande capacità disintossicante, perfetti nelle diete per perdere peso. I principali benefici dell’uva hanno a che fare con uno dei suoi componenti principali: la vitamina B. E, in secondo luogo, con il potassio. Entrambi servono a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue. Un altro beneficio è quello di pulire e depurare l’organismo dalle tossine.

uva

Verdure crude

Soprattutto le verdure a foglia verde, come le bietole o gli spinaci. Ma anche le carote, i pomodori, il sedano e il porro. Tutte riescono a soddisfare il bisogno di spizzicare qualcosa tra i pasti, ci apportano una buona quantità di acqua e, come se ciò non bastasse, hanno pochissime calorie. Cercate di consumarle sempre crude, perché quando vengono cotte perdono i loro nutrienti essenziali. Se non le cucinerete, vi apporteranno fibre, minerali, antiossidanti e vitamine.

Caffè verde

Il caffè verde sta iniziando a essere di moda e sempre più diffuso: potete comprarlo nei negozi di prodotti dietetici o naturali. Il suo estratto ha la capacità di aiutarvi a perdere peso e modificare il modo in cui il corpo processa gli alimenti. Questo è dovuto a una sostanza che evita che l’organismo assorba le calorie ricevute da parte dei grassi o dei carboidrati.

caffè-verde

Uova

C’è un grande dibattito per quanto riguarda il consumo delle uova, principalmente a causa del colesterolo. Tuttavia, gli studi indicano che mangiare due uova al giorno aiuta a dimagrire. Per farlo, però, bisogna consumarle a colazione: vi faranno sentire sazi e potrete evitare di mangiare altre cose prima del pranzo, visto che apportano l’energia sufficiente ad affrontare la giornata. Avrete anche molte proteine per portare avanti nel miglior modo possibile una dieta dimagrante.

Guarda anche