È possibile rallentare il processo di invecchiamento?

· 25 novembre 2014

Forse la domanda vi sembrerà strana o insolita, perché, come tutti sappiamo, ogni cosa ha il suo ciclo vitale e il nostro organismo non fa eccezione. Non possiamo certo negare, però, che cerchiamo sempre il modo di mantenerci giovani e in salute, soprattutto dal punto di vista estetico. Bisogna anche tenere presente che prendersi cura del proprio organismo è di grande beneficio non solo per la salute fisica, ma anche per quella mentale.

D’altra parte, è impossibile fermare lo scorrere le del tempo e il processo di invecchiamento a cui il nostro corpo va incontro, ma si può rallentarlo seguendo una serie di raccomandazioni. Continuate a leggere per saperne di più!

Altri danni importanti dell’età che avanza

Dovete sapere che il danno causato dal passare degli anni è praticamente irreversibile e non riguarda solamente l’aspetto fisico, infatti anche i sensi e la mente possono deteriorarsi.

Deterioramento dei sensi

Molto spesso le persone all’apparenza più anziane sono quelle che, invece, hanno più energia e vitalità rispetto ad altre. Questo significa che non bisogna basarsi solo sull’aspetto fisico per avere una diagnosi corretta circa la salute di una persona, ma è necessario anche valutare i segni biologici, psicologici ed eventuali sintomi manifestati.

Deterioramento cognitivo

Insieme al deterioramento dei sensi, il deterioramente cognitivo è uno dei problemi più comuni che accompagnano la vecchiaia. Dover affrontare questo problema implica una serie di emozioni, non sempre positive, all’interno della famiglia e dell’ambiente in cui si vive.

Come prendersi cura della pelle contro l’invecchiamento?

Per una questione di salute e di estetica (soprattutto per quanto riguarda le donne), vorremmo sempre una pelle sana, pulita e senza rughe. Tuttavia, non va bene ricorrere a qualsiasi prodotto presente in commercio (per quanto valido). A seguire, vi daremo una serie di consigli per migliorare i segni dell’invecchiamento della pelle o per rallentarne il processo.

Prendetevi cura delle mani e del collo

Il viso non è l’unica parte del corpo che ha bisogno di particolari cure contro l’invecchiamento, infatti anche le mani e il collo risentono dei danni dell’esposizione solare. Queste aree mostrano segni di invecchiamento come macchie scure, secchezza o perdita di tonicità ed è per questo che bisogna sempre applicare crema idratante e protezione solare in abbondanza.

Trattamento contro le imperfezioni

Acne

La fluttuazione ormonale è uno dei motivi per cui molti adulti presentano problemi di acne, anche se questo disturbo è comunque comune nelle donne che hanno superato i 40 anni di età. Vi consigliamo di utilizzare un detergente per il viso specifico per l’acne e una crema idratante da utilizzare una volta al giorno.

Non cambiate spesso prodotti per la pelle

Se le creme idratanti anti-età che avete appena acquistato non danno i risultati sperati, cercate di resistere ancora un po’ prima di cambiarle, magari fanno effetto, un ottimo effetto, dopo un po’ di tempo.

Non usate troppi prodotti tutti insieme

Crema

L’eccesso di prodotti sulla vostra pelle può causare una lieve irritazione e di conseguenza annullare gli effetti di prevenzione contro le rughe e le macchie. Cercate di cominciare e utilizzare un solo prodotto alla volta.

Dormite bene

Un riposo adeguato è un fattore molto importante, forse addirittura determinante per quanto riguarda l’invecchiamento cutaneo. Se non riposate bene, avrete occhiaie evidenti e la vostra pelle avrà un colorito spento e un aspetto stanco. Vi consigliamo, quindi, di dormire bene in modo che la pelle si rigeneri.

Componenti salutari che aiutano a mantenere il corpo giovane

Le carote

Succo-di-carote

Alcuni studi dimostrano che il consumo quotidiano di carote può ridurre il processo di invecchiamento grazie all’alto contenuto di betacarotene presente in questo alimento.

L’avocado

Anche se non ha un alto contenuto di betacarotene, l’avocado è molto importante per rallentare l’invecchiamento, in quanto possiede vitamina E in grande quantità, la quale contribuisce a migliorare l’aspetto della pelle.

Le bacche

Mirtilli-rossi

Le bacche contengono antiossidanti. Potete scegliere tra i mirtilli e i ribes neri.

L’acqua

Infine, è necessario bere acqua in buona quantità durante la giornata, in quanto aiuta ad eliminare le tossine e a mantenere la pelle morbida. Vi raccomandiamo di bere otto bicchieri d’acqua al giorno. Potete anche optare per la frutta fresca e l’acqua di cocco.

Guarda anche