Salsa di mais fatta in casa: una ricetta facile e deliziosa

Senza dubbio, il mais è un alimento che può essere utilizzato in diverse ricette. Se volete preparare una salsa di mais fatta in casa con questo ingrediente, leggete l'articolo che vi proponiamo oggi.
Salsa di mais fatta in casa: una ricetta facile e deliziosa

Ultimo aggiornamento: 27 maggio, 2022

La salsa di mais è una ricetta deliziosa, ideale per accompagnare un’ampia varietà di piatti. In effetti può essere servita con carni, pasta ripiena e verdure, ma non solo.

Sebbene l’origine di questa ricetta non sia nota con certezza, sappiamo che il mais è un ingrediente molto importante nella gastronomia di diversi paesi dell’America Centrale, quindi potrebbe provenire da queste zone.

Come preparare la salsa di mais?

Preparare la salsa di mais in casa è molto semplice. Nello spazio che segue, condividiamo con voi la ricetta in modo che possiate prepararla da soli. Prendete nota!

Mais per la salsa.
Il mais è un ingrediente classico della cucina centroamericana ed è protagonista di diverse ricette di questa parte del mondo.

Ingredienti

  • Sale a piacere
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla bianca
  • 1/4 di tazza di latte
  • paprika affumicata e origano a piacere
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • 3 pannocchie o 1 lattina di chicchi di mais gialli
  • Facoltativo: 2 cucchiai di yogurt bianco o formaggio spalmabile

Preparazione

  1. Per iniziare, sbucciate e tritate finemente la cipolla e lo spicchio d’aglio (togliete il centro in modo che non invada il sapore della salsa). Se avete un frullatore, usatelo per tritare finemente tutto. Una volta terminato, mettete da parte.
  2. Passate, quindi, al mais. Se scegliete di utilizzare un prodotto in scatola è importante aprirlo e rimuovere tutto il liquido che contiene. Lavate più volte sotto l’acqua corrente per eliminare il sodio in eccesso. Quindi scolate e conservate i chicchi in un contenitore.
  3. Se preferite utilizzare le pannocchie, lavatele e tagliatele. Procedete tenendo ben fermo il mais con una mano e con l’altra tagliate i chicchi raccogliendoli in una ciotola.

Passaggi successivi

  1. Una volta pronti questi ingredienti, è il momento di iniziare la cottura. In una padella mettete l’olio d’oliva, abbassate la fiamma al minimo e aggiungete la cipolla e l’aglio che avevate messo da parte. Mescolate in modo che non si attacchi.
  2. Cuocete per 5 minuti o fino a quando la cipolla non sarà diventata trasparente.
  3. Quindi aggiungete i chicchi di mais. Lasciate cuocere per altri 5 minuti senza smettere di mescolare.
  4. Ora è il momento di aggiungere il sale e i condimenti. Condite a vostro piacimento.
  5. Trasferite il contenuto della pentola nel frullatore, aggiungete il latte e accendete l’apparecchio per qualche minuto. Fatelo fino a quando non otterrete un composto denso. In questo passaggio potete aggiungere dell’acqua, a seconda di come volete che sia la salsa di mais. Se la volete più cremosa, aggiungete i 2 cucchiai di formaggio spalmabile o yogurt naturale.
  6. Quando avrete ottenuto la consistenza che desiderate, assaggiate e, se lo ritenete necessario, aggiungete altro sale, paprika o origano.
  7. Trasferite la salsa di mais in una ciotola e il gioco è fatto: ora potete accompagnare i vostri piatti con questa squisita salsa di mais.

Piatti da accompagnare con la salsa di mais

Se non sapete a quali piatti aggiungere questa salsa, tenete presente che si sposa bene con un’ampia varietà di opzioni:

  • come condimento per pollo al forno con verdure.
  • Per guarnire le lasagne alle verdure.
  • Come salsa per involtini di carne con insalata.
  • Per il condimento dei cannelloni di spinaci e formaggio.
  • Da spalmare su toast o grissini.
  • Per insaporire gli hamburger di lenticchie.
Lasagne alle verdure.
Potete accompagnare le lasagne con questa salsa ed esaltarne i sapori.

Alcuni dati nutrizionali sulla salsa di mais

È importante sottolineare che questa salsa è nutriente, poiché il mais è considerato un alimento salutare. A questo proposito, ampi studi scientifici sostengono che l’assunzione di questo e di altri cereali integrali è vantaggioso per l’essere umano.

Fonti autorevoli indicano che il contenuto di nutrienti in 100 grammi di mais è il seguente:

  • 19,5 grammi di carboidrati complessi e semplici.
  • 3,3 grammi di proteine.
  • 40 microgrammi di folati.
  • 12 microgrammi di beta-carotene o precursori della vitamina A.
  • 2,8 grammi di fibra alimentare.

Consigli per preparare un’ottima salsa di mais

Questa salsa è buonissima e si può consumare con pietanze calde o fredde. A seconda del piatto, potete riscaldarla o conservarla in frigorifero.

Se preferite, potete arricchirla con altri sapori: qualche goccia di ketchup, salsa piccante, salsa di soia o gocce di limone sono l’ideale per dare personalità a questa salsa.

Potrebbe interessarti ...
Salse salutari per accompagnare le pietanze
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Salse salutari per accompagnare le pietanze

Quattro salse salutari per rendere le nostre pietanze più appetitose senza dover ricorrere a prodotti industriali che contengono troppi zuccheri e ...



  • Gutiérrez Peña, F. E. Efecto de la nixtamalización en los compuestos fenólicos totales y antocianinas y su actividad antioxidante en distintas variedades de maíz (Zea mays L.) Mexicano.
  • Ruíz, N. A. (2005). Efectos beneficiosos de una dieta rica en granos enteros. Revista chilena de nutrición32(3), 191-199.
  • Guillén-Sánchez, J., Mori-Arismendi, S., & Paucar-Menacho, L. M. (2014). Características y propiedades funcionales del maíz morado (Zea mays L.) var. subnigroviolaceo. Scientia Agropecuaria5(4), 211-217.
  • Fernández Suárez, R., Morales Chávez, L. A., & Gálvez Mariscal, A. (2013). Importancia de los maíces nativos de México en la dieta nacional: Una revisión indispensable. Revista fitotecnia mexicana36, 275-283.
  • FEN. LA ALIMENTACIÓN ESPAÑOLA: Maíz, mazorca. Disponble en: https://www.fen.org.es/storage/app/media/imgPublicaciones/2018/libro-la-alimentacion-espanola.pdf