Uova in purgatorio: una facile e gustosa

Ti mostriamo come preparare in pochi minuti delle squisite uova in purgatorio, una ricetta ad alta densità nutritiva.
Uova in purgatorio: una facile e gustosa

Ultimo aggiornamento: 19 settembre, 2022

Con le uova in purgatorio potrai aumentare la presenza di proteine nella routine quotidiana con un alimento fresco di altissima qualità. È un piatto squisito che può essere preparato in pochi minuti ma con un risultato eccezionale a livello organolettico.

In questo articolo ti diremo tutto ciò che devi sapere per preparare questa ricetta!

Ricetta per preparare le uova in purgatorio

Prima di iniziare, è fondamentale notare che si raccomanda il consumo regolare di uova per mantenersi in buona salute. È un alimento molto ricco dal punto di vista nutrizionale. È falso il mito secondo cui un’elevata assunzione di uova può influenzare negativamente il profilo lipidico o aumentare il rischio cardiovascolare.

Come fare le uova a forma di cuore.
Attualmente, si raccomanda di includere regolarmente le uova nella dieta per il loro apporto di proteine di qualità.

Ingredienti

Se vuoi preparare delle squisite uova in purgatorio, avrai bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 4 uova
  • 1 kg di pomodoro schiacciato
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di origano
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 2 cucchiai di parmigiano
  • 2 peperoncino di Caienna
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

  1. Mettere un filo d’olio in una casseruola.
  2. Successivamente, tritare finemente l’aglio e aggiungerlo in padella a soffriggere. A questo punto è importante aggiungere anche il peperoncino di Caienna in modo che il composto acquisti sapore.
  3. Aggiungere il pomodoro schiacciato nella padella e attendere circa 20 minuti affinché cuocia a fuoco basso. Poi, condire con l’origano.
  4. Quando la salsa di pomodoro si è ridotta, è pronta. Quindi, aggiungere le uova all’interno della casseruola in modo che si rapprendano poco alla volta.
  5. Grattugiare il parmigiano sulle uova, evitando di coprire il tuorlo.
  6. Completare la cottura per altri 2 o 3 minuti, con il coperchio. In questo modo otterrai una cagliata perfetta, ma allo stesso tempo cremosa.
  7. Aggiungere un po’ di sale e servire.

Benefici delle uova

Le uova sono uno dei pochi alimenti che contengono vitamina D, un nutriente generalmente carente. È stato dimostrato che il mantenimento di livelli bassi aumenta il rischio di sviluppare patologie croniche e complesse, come le malattie cardiovascolari.

D’altra parte, molto si è discusso negli ultimi anni sul ruolo dell’uovo sulla modifica del profilo lipidico. Attualmente è noto con certezza che includere regolarmente questi alimenti nella dieta non provoca un aumento significativo del colesterolo. Né ha un impatto negativo sul rischio di subire incidenti cardiovascolari, come conferma uno studio pubblicato su Nutrients.

Per ottenere il massimo dalle uova, è meglio evitare di friggerle. Questo metodo di cottura ne aumenta il valore energetico. D’altra parte, durante il processo si possono formare una serie di acidi grassi negativi, di tipo trans.

Come pastorizzare le uova a casa?
Le uova contengono vitamina D, un nutriente essenziale per l’uomo.

Potrebbe piacerti anche: Le uova sode perfette secondo la scienza

Una ricetta semplice e gustosa

Come abbiamo visto, la ricetta delle uova del purgatorio è davvero semplice. Sono necessari pochi ingredienti per ottenere un risultato finale gustoso e con un alto apporto nutrizionale. Naturalmente, è un piatto altamente raccomandato da includere frequentemente nella dieta, poiché fornisce proteine di qualità.

Potrebbe interessarti ...
Mangiare le uova: con quale frequenza?
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Mangiare le uova: con quale frequenza?

La frequenza con la quale è sano mangiare le uova è stata a lungo oggetto di controversie a causa dei numerosi miti intorno a questo cibo.



  • Nitsa, A., Toutouza, M., Machairas, N., Mariolis, A., Philippou, A., & Koutsilieris, M. (2018). Vitamin D in Cardiovascular Disease. In vivo (Athens, Greece)32(5), 977–981. https://doi.org/10.21873/invivo.11338
  • Blesso, C. N., & Fernandez, M. L. (2018). Dietary Cholesterol, Serum Lipids, and Heart Disease: Are Eggs Working for or Against You?. Nutrients10(4), 426. https://doi.org/10.3390/nu10040426
  • Naseeb, M. A., & Volpe, S. L. (2017). Protein and exercise in the prevention of sarcopenia and aging. Nutrition research (New York, N.Y.)40, 1–20. https://doi.org/10.1016/j.nutres.2017.01.001