8 semplici consigli per eliminare la pelle flaccida

· 17 ottobre 2017
Per eliminare la pelle flaccida, è molto importante combinare diverse opzioni proposte per ottenere migliori risultati. L'idratazione e l'esercizio fisico sono fondamentali.

La pelle flaccida è un problema che prima o poi colpisce tutti. Tuttavia, combatterla non è impossibile se seguiamo alcuni semplici consigli.

Prendete appunti e vedrete che riuscirete ad eliminare la pelle flaccida in poco tempo.

Come eliminare la pelle flaccida

1. Assumete proteine

Per garantire una corretta alimentazione, è fondamentale tenere in considerazione che, se si vuole perdere peso, bisogna eliminare il grasso, non il muscolo.

Per riuscirci, bisognerà consumare proteine, un principio nutritivo che troveremo in alimenti quali:

Basterà assumerne in quantità appropriate in base alle proprie necessità e al proprio stile di vita.

Volete saperne di più? Leggete: 7 segnali che indicano una carenza di proteine nella dieta

2. Alimenti antiossidanti

Spiedini di frutta

Ricordate che in nessun caso potete eliminare dalla dieta alimenti antiossidanti. Grazie a questi ingredienti, infatti, ringiovaniremo la pelle e la manterremo elastica.

Non dimenticate di includere cibi quali:

  • Frutti rossi
  • Agrumi e kiwi (ricchi di vitamina C e collagene)
  • Mele
  • Cetrioli
  • Olive
  • Verdure di colore arancione (zucca, carote, ecc.)

3. Eliminare il cibo spazzatura

Il cibo spazzatura possiede una grande quantità di grassi saturi che favoriscono la ritenzione idrica, uno dei fattori che influisce sull’aumento di peso e sulla perdita di elasticità.

Per risolvere tali problemi, basterà ridurne il consumo.

4. Bere acqua con frequenza e proteggersi dal sole

Donna che beve acqua

Bere l’acqua di cui il corpo ha bisogno è fondamentale per mantenersi idratati. Tenete presente che la perdita di collagene rende più flaccida la pelle e ciò può essere evitato semplicemente consumando l’acqua di cui abbiamo bisogno.

È altrettanto fondamentale evitare di esporsi continuamente al sole, perché ciò farà perdere alla pelle il suo collagene naturale.

Infine, non dimenticate di proteggere la pelle con creme che contengano protezione UV se andate a prendere il sole.

5. Fare sport

Oltre a seguire una dieta adeguata, per eliminare la pelle flaccida bisogna mantenere tonico il proprio corpo.

A tale scopo, non c’è nulla di meglio che realizzare esercizi per lavorare sulla forza e sulla resistenza.

  • Esistono moltissime opzioni, dunque dovrete solo cercare quelle che più si adattano alle vostre necessità.
  • Dovrete dedicare circa un’ora e mezza all’attività scelta distribuita nell’arco della settimana.

Questo tempo relativamente breve sarà sufficiente e anzi preferibile a un esercizio più intenso.

6. Il ghiaccio, il miglior alleato

Cubetti di ghiaccio

Il ghiaccio può trasformarsi in un grande alleato per eliminare la pelle flaccida.

Se seguirete il trattamento che esponiamo a seguire, riuscirete a tonificare la pelle e a rassodare alcune parti del corpo, ad esempio il seno.

  • Avvolgete il ghiaccio in un panno, in modo tale che non entri a contatto diretto con la pelle.
  • In seguito, realizzate delicati massaggi circolari sul seno con delicatezza, ma esercitando al contempo una lieve pressione su di esso.
  • Eseguite il massaggio per 5 minuti e ripetetelo ogni giorno per raggiungere i risultati sperati.

Visitate questo articolo Un cubetto di ghiaccio sulla pelle: 7 benefici

7. Abbandonare le cattive abitudini

Alcuni aspetti sono senz’altro fondamentali e tra questi vi è l’abbandono di alcune cattive abitudini.

Si tratta di comportamenti poco sani che risultano vincolati ad una maggiore tendenza alla comparsa della pelle flaccida. Tra di essi spiccano:

  • Usare reggiseni troppo lenti.
  • Seguire una dieta ricca di grassi.
  • Condurre una vita sedentaria.
  • Fumare.
  • Consumare troppo alcol.
  • Eccedere con l’abbronzatura.

8. Assumere semi di lino

Semi di lino

Anche questa soluzione a base di semi di lino aiuta ad eliminare la pelle flaccida. Prendete nota per approfittare dei suoi benefici.

Ingredienti

  • 2 cucchiai di semi di lino (20 g)
  • 4 cucchiai di acqua calda (40 ml)
  • 2 gocce di olio essenziale di cipresso

Preparazione

  • Macinate i semi di lino.
  • Riscaldate l’acqua e mescolatela con la polvere ottenuta dai semi.
  • Aggiungete l’olio essenziale di cipresso.

Applicazione

  • Prendete la quantità necessaria del composto ottenuto e applicatelo sulla pelle flaccida.
  • Successivamente ricopritela con della plastica, affinché il procedimento sia più semplice.
  • Trascorsi 15 minuti, rimuovete con abbondante acqua tiepida.
  • Ripetete il trattamento due volte alla settimana.

Vi risulterà molto semplice realizzarlo e noterete grandi risultati in poco tempo.

Guarda anche