Consigli per eliminare il grasso dell’addome

È fondamentale combinare un'alimentazione sana e naturale con degli esercizi per fortificare la zona addominale e riuscire ad eliminare il grasso in eccesso.

Il grasso dell’addome circonda gli organi vitali, si trova al di sotto dei muscoli e sono necessari una dieta equilibrata e un regolare esercizio fisico per eliminarlo. Per ridurre il grasso dell’addome è importante aumentare l’attività fisica, rafforzare i muscoli addominali e seguire un programma di dieta efficace, eliminando le cattive abitudini, come alcol e fumo.  

Dieta e consigli alimentari

Per eliminare il grasso dell’addome è importante essere consapevoli della quantità di alimenti che ingerite e le calorie che questi contengono.

Consumate alimenti naturali, come frutta, verdura, cereali integrali, olio extravergine di oliva crudo, così come proteine magre, preferibilmente quelle della carne di pollo o di tacchino senza pelle, pesce; evitate i carboidrati semplici come il pane bianco, la pasta raffinata, le bibite gassate, i cibi precotti, i dolci e i grassi saturi.

Aggiungete alla vostra dieta gli asparagi, che fungono da diuretico, per alleviare la ritenzione idrica che provoca infiammazione e gonfiore di stomaco; i cetrioli, che riducono la ritenzione idrica e contribuiscono a dare una sensazione di sazietà, impedendovi di mangiare in eccesso; il cavolo riccio, che mantiene costanti i livelli di zucchero nel sangue, per evitare di cedere alle tentazioni che apportano solo calorie in eccesso.

Utilizzate diversi metodi di cottura come il bollito, al vapore, alla griglia, al forno, in camicia. Evitate i fritti e le salse.

Bevete molta acqua, almeno due litri al giorno che, oltre ad idratare la vostra pelle, elimina dal vostro corpo i residui tossici, favorisce un buon transito intestinale e vi fa mantenere un peso adeguato.

Create un deficit di 500 calorie al giorno così potrete perdere circa un chilo di grasso alla settimana.

Esercizi consigliati

Assieme alla dieta, dovete svolgere una combinazione di esercizi di resistenza e di allenamento aerobico, il modo migliore per ridurre il grasso dell’addome. 

Allenamento aerobico/Forza

Aumentate le sessioni di cardio con attività quali camminare o correre.

Cominciate con un’attività moderata: impostate sulla cyclette un’andatura “da passeggio” e dopo qualche minuto aumentate l’intensità così da simulare la modalità salita, per un totale di almeno trenta minuti di attività.

Iniziate con un esercizio di allenamento di forza, come gli addominali. Dopo aver completato la serie di addominali, passate ad un’intensa attività cardio, come correre, saltare la corda o saltare. Fate questi esercizi di tonificazione dello stomaco e di cardio intenso per almeno 30 minuti.

Esercizi addominali

Gli esercizi si concentrano sulla regione addominale: non solo riducono le dimensioni dell’addome per l’eliminazione del grasso, ma tonificano anche i muscoli addominali, oltre a favorire la perdita di peso.

Immagine per gentile concessione di supersum (off).

Categorie: Buone abitudini Tags:
Guarda anche