Abitudini da evitare durante il ciclo mestruale

11 Ottobre 2020
Alcune abitudini possono essere negative se praticate durante il ciclo. Ecco come affrontare le mestruazioni senza troppi disagi. 

Le mestruazioni sono accompagnate da fluttuazioni ormonali che incidono notevolmente sul benessere fisico ed emotivo. Per questa ragione, alcune delle normali attività quotidiane sono sconsigliate se vogliamo ridurre il disagio. Ecco quattro abitudini da evitare durante il ciclo.

Sebbene possa sembrare poco importante, alcune abitudini determinano la reazione del corpo prima e durante il ciclo. Può dunque essere utile migliorare lo stile di vita ed evitare attività che possono causare ulteriore malessere.

4 abitudini da evitare durante il ciclo mestruale

La varietà di farmaci e prodotti per calmare i sintomi e i dolori del ciclo è molto ampia. Ciò nonostante, può capitare di non ottenere un grande sollievo; questo perché trascuriamo altri aspetti relativi allo stile di vita. Il problema è che alcuni gesti quotidiani aumentano il disagio tipico di quei giorni.

Esercizio fisico intenso

Abitudini da evitare durante il ciclo e sollevamento pesi.
Una sessione di allenamento troppo intenso può essere controproducente durante il ciclo. Un po’ di esercizio moderato, invece, aiuta a migliorare l’umore.

Un allenamento eccessivamente faticoso potrebbe essere controproducente durante il ciclo. Al contrario, un po’ di esercizio moderato aiuta a migliorare l’umore.

Lo sport è un’abitudine che offre moltissimi benefici alla nostra salute fisica e mentale. Non esiste un motivo scientifico per cui occorra interrompere l’allenamento durante le mestruazioni. Continuare a muoversi anche in quei giorni riduce i crampi e mantiene il buon umore.

Sono da evitare, invece, le sessioni faticose perché potrebbero avere ripercussioni negative. Durante il ciclo, si tende ad accusare maggiormente la stanchezza. Un allenamento cardio o di resistenza molto intenso potrebbe risultare interminabile o addirittura produrre vertigini.

Cosa fare?

  • Optate per un allenamento a basso impatto. Tra le attività consigliate vi sono camminata, yoga, pilates, sollevamento pesi con carico leggero.
  • Riducete il tempo dell’allenamento. Fermatevi se iniziate a sentirvi particolarmente stanche.

Leggete anche: Calmare il dolore mestruale: 10 modi

Sesso non protetto

Avere le mestruazioni non impedisce di godere del sesso. A dispetto delle numerose polemiche e i miti, pare che la stimolazione vaginale e l’orgasmo calmino i fastidi del ciclo. 

Da evitare assolutamente durante il ciclo mestruale, invece, è avere rapporti sessuali senza ricorrere a metodi contraccettivi di barriera come il preservativo. Sebbene il rischio di gravidanza sia minore, aumenta il rischio di contrarre malattie a trasmissione sessuale come l’HIV o l’epatite.

Questi virus, che vivono nel sangue, possono diffondersi attraverso il contatto con il sangue mestruale infetto. Va tuttavia ricordato che si diffondono anche per il semplice contatto sessuale.

Cosa fare?

Se desiderate avere rapporti durante il ciclo, usate il preservativo. È il metodo più sicuro per evitare gravidanze indesiderate e le malattie a trasmissione sessuali. Oltre a essere più comodo.

Fast food

Il fast food è da evitare durante il ciclo.
Il consumo di cibo da fast food o processato può peggiorare la sensazione di gonfiore addominale. Durante il ciclo è importante mantenere una dieta sana ed equilibrata.

Il fast food non è la scelta migliore nei giorni del ciclo. In realtà, per la bassa qualità nutrizionale, dovrebbe essere evitato sempre. Si tratta di un cibo ricco di grassi saturi, farine raffinate, zuccheri e altri ingredienti che possono aumentare il gonfiore addominale.

Inoltre, rende la digestione lenta e può peggiorare altri problemi come la stitichezza. Se desiderate evitare di sentirvi gonfie e appesantite durante il ciclo, optate per una dieta sana e leggera.

Che fare?

  • Consumate piatti a base di verdure, pesce e carne magra.
  • Per spezzare la fame fuori pasto, optate per un frullato, uno yogurt con frutta secca o delle gallette integrali.

Scoprite anche: Il ciclo mestruale si sincronizza davvero nelle donne?

Prendere l’aspirina è una delle abitudini da evitare durante il ciclo

Le aspirine ci aiutano a calmare diversi disturbi. Andrebbero però evitate durante le mestruazioni a causa dei possibili effetti secondari. Sia le compresse, come le altre preparazioni a base di acido acetilsalicilico possono aumentare il sanguinamento.

Il motivo risiede nell’azione anticoagulante dell’aspirina, in grado di fluidificare il sangue e quindi di aumentare il flusso mestruale. Malgrado siano necessari ulteriori studi in merito, sembra che l’aspirina prolunghi il ciclo e aumenti il rischio di emorragie non proprio sane.

Cosa fare?

Per calmare il dolore e l’infiammazione, optate per il paracetamolo o l’ibuprofene. Se avete bisogno di qualcosa di più forte, chiedete in farmacia un prodotto da banco contro i dolori mestruali.

Ora che sapete quali abitudini evitare durante il ciclo, non resta che mettere in pratica questi consigli. Possono fare la differenza.

  • Samadi, Z., Taghian, F., & Valiani, M. (2013). The effects of 8 weeks of regular aerobic exercise on the symptoms of premenstrual syndrome in non-athlete girls. Iranian Journal of Nursing and Midwifery Research.
  • Tsai, S. Y. (2016). Effect of yoga exercise on premenstrual symptoms among female employees in Taiwan. International Journal of Environmental Research and Public Health. https://doi.org/10.3390/ijerph13070721
  • Allen, K. R., & Goldberg, A. E. (2009). Sexual activity during menstruation: A qualitative study. Journal of Sex Research. https://doi.org/10.1080/00224490902878977
  • Peacock, A., Alvi, N. S., & Mushtaq, T. (2012). Period problems: Disorders of menstruation in adolescents. Archives of Disease in Childhood. https://doi.org/10.1136/adc.2009.160853
  • Bussell, G. (1998). Pre-menstrual syndrome and diet. Journal of Nutritional and Environmental Medicine. https://doi.org/10.1080/13590849862302
  • Pendergrass PB, Ream LJ, Scott JN, Agna MA. (1984). Do aspirin and acetaminophen affect total menstrual loss? Gynecol Obstet Invest. DOI: 10.1159/000299067