Imparare a vivere

9 luglio 2016
La vita può cambiare dall'oggi al domani, dunque non bisogna mai smettere di imparare a vivere. Non è necessario stressarsi a causa dei problemi che si presentano, perché sono proprio quelli che ci danno importanti lezioni

Non esiste una materia a scuola che vi dia delle lezioni di vita. Si impara a vivere attraverso ostacoli, errori e incomprensioni. Qual è la meta da raggiungere? Essere felici e vivere ogni giorno come fosse l’ultimo.

Ma perché imparare a vivere risulta così difficile?

Leggere anche: 8 consigli per vivere più felici

Imparare a vivere implica saper accettare

Durante la nostra vita ci risulta enormemente difficile saper accettare. L’approvazione parte da noi stessi per arrivare anche agli altri.

Ma prima di tutto, per accettare gli altri, bisogna accettare se stessi e questo non è così facile come possa sembrare.

Accettarsi implica amare se stessi con tutti gli errori e i difetti. Accettare il fatto che non siamo perfetti, che alcune volte abbiamo fallito e che tutto ciò ci deve aiutare ad essere persone migliore senza vergogna.

Dopo di ciò, possiamo iniziare ad accettare gli altri, una cosa che può risultare molto più difficile.

Bisogna accettare il fatto che le persone scelgono liberamente di entrare ed uscire dalla nostra vita, che possono mentirci tradendo la fiducia che avevamo riposto in loro.

Leggete anche: 8 abitudini per migliorare l’autostima

Tutto questo fa parte della vita e bisogna accettarlo per imparare a vivere. Se ci rifiutiamo di crederlo, non avremo concluso niente.

Le cose non cambieranno e rimarranno come sono in quanto non abbiamo il potere di cambiare gli altri.

Domani sarà un altro giorno

Sarebbe una menzogna dire che la vita è sempre rose e fiori, in quanto ci saranno sempre dei momenti bui.

Imparare a vivere significa anche imparare a sdrammatizzare; a volte capita di esagerare e le cose ci appaiono più difficili di quanto siano in realtà.

donna in mezzo alla natura vivere

Non tutto è così terribile come sembra. Il problema è che le nostre emozioni e i nostri sentimenti aumentano questa tendenza di vedere alcune cose come se fossero la fine del mondo.

Sicuramente si saranno presentate situazioni che, con il senno di poi, ci rendiamo conto non essere state così gravi, nel momento in cui le abbiamo vissute, però, ci sono sembrate tragedie.

Imparare a vivere, dunque, significa anche non drammatizzare troppo certe situazioni che all’inizio ci sembreranno difficili, ma che, in realtà, sono passeggere e con il tempo le aggiungeremo al “curriculum” delle nostre esperienze.

Leggete anche: 7 modi per trovare la felicità quando tutto va male

Cosa vi consigliamo? Di godervi il presente, con i suoi lati positivi e negativi, e di imparare a convivere con tutto ciò.

I periodi difficili possono anche apportare dei benefici: rappresentano un momento in cui rivedere la nostra vita e reindirizzarla. Non è la fine del mondo, ma l’inizio di un nuovo cammino.

Vivete e date valore ad ogni momento

Un’altra cosa importante che bisogna imparare è vivere e dare valore a tutto quello che si possiede al momento.

Il tempo passa in fretta! A volte siamo così presi da mille cose che non ce ne rendiamo conto e non viviamo pienamente la vita. Questo è un grande errore!

donna che guarda il lago vivere

Questo non vuol dire che dobbiamo mettere da parte i nostri obblighi, in quanto abbiamo delle responsabilità come il lavoro, quindi gran parte del nostro tempo sarà “occupato”.

A prescindere da tutto, però, dedicate un po’ di tempo a voi stessi tutti i giorni.

In realtà il tempo a nostra disposizione è molto, siamo noi che non sappiamo organizzarci bene. A volte siamo così sommersi dalla noia e dal caos che perdiamo il tempo, impiegandolo malamente senza goderne a pieno.

Inizierete da oggi a prendervi del tempo per voi stessi? Fate tutti i giorni qualcosa che vi appassiona: dedicate questo tempo libero ai vostri figli o a fare una passeggiata. Rilassatevi e cercatevi un passatempo, ma non permettete che i giorni passino uno dopo l’altro senza senso.

Leggete anche: I bambini non hanno bisogno del cellulare: il miglior regalo è il tempo insieme

donna di spalle con capelli lunghi vivere

Come avrete notato, imparare a vivere è un processo che occuperà tutta la nostra vita perché non si smette mai di apprendere. Inoltre, ci sono cose che si impareranno poco a poco grazie alle esperienze vissute.

La vita è bella perché dopo la pioggia c’è sempre il sole!

Godetevi al massimo ogni giorno ed imparate dalla vita che ci fa continuamente da insegnante.

Che ne pensate? Qual è la cosa più importante che avete imparato ultimamente? 

Guarda anche