Yoga per la coppia: un modo per rafforzare la relazione

19 Giugno 2020
Convincete il partner a unirsi a voi nella pratica dello yoga; insieme avrete modo di vivere una bellissima esperienza.

Lo yoga per la coppia è un modo diverso e divertente per godere dei benefici di questa disciplina, così importante per la mente e per il corpo. Vi aiuterà anche a rafforzare e a migliorare la relazione condividendo insieme un’esperienza meravigliosa.

Gli esercizi di yoga per la coppia richiedono un lavoro di squadra e fiducia reciproca. I risultati dipenderanno dalla collaborazione e dal supporto vicendevole dei partner.

Esercizi di yoga per la coppia

1. Meditazione da seduti

Meditazione da seduti
La respirazione sincronizzata favorisce una migliore sintonia.

Buona parte delle sessioni di yoga iniziano con la meditazione, la quale può essere eseguita a contatto con il partner. Sedetevi schiena contro schiena con le gambe incrociate (Sukhasana) oppure assumete la posizione del loto, con i pedi incrociati sulle cosce. Chiudete gli occhi e concentratevi sul respiro.

Per entrare maggiormente in sintonia con il partner, provate a sincronizzare il ritmo dell’inspirazione e dell’espirazione.

2. Torsioni da seduti (Parivrtta Sukhasana)

Yoga per la coppia: Parivritta Sukhasana
Nell’asana Parivrtta Sukhasana il busto va ruotato di lato.

A partire dalla precedente posizione di meditazione, ruotate il busto verso sinistra fino a raggiungere il ginocchio destro del partner con la mano sinistra. La mano destra dovrà poggiare sul ginocchio sinistro. Mantenete la posizione compiendo più cicli di respirazione e ripetete dall’altro lato.

Leggete anche: 6 benefici psicologici dello yoga che vi stupiranno

3. Allungamenti in avanti e indietro

Allungamenti in avanti
Schiena contro schiena ci si piega in avanti portando il partner ad allungarsi sulla propria schiena.

Sempre nella stessa posizione di meditazione, schiena contro schiena e gambe incrociate, sollevate le braccia in alto e tenetevi per mano. Uno dei due dovrà piegarsi in avanti, tirando con sé il partner. Eseguite questa azione delicatamente in modo da non causare danni alla schiena.

4. Yoga per la coppia: posizione del bambino

Posizione del bambino
Questa postura consente un maggiore allungamento della schiena per entrambi.

Sedetevi sulle ginocchia con i glutei poggiati sui talloni, quindi allungate le braccia in avanti  fino a quando il petto non raggiungerà le ginocchia.

Successivamente, uno dei due si distenderà schiena contro schiena su chi ha adottato la posizione del bambino. Questo esercizio favorisce l’allungamento della schiena.

5. Allungamenti di gambe e fianchi

Yoga per la coppia: allungamento gambe e fianchi
Questa posizione è simile a quella del bambino, ma va eseguita con le gambe distese.

Questa posizione è simile a quella del bambino, ma invece di piegarsi sulle gambe, queste andranno allungate in avanti, ben dritte. Inclinate il busto in avanti fino a raggiungere le dita dei piedi con le mani. Il tutto schiena contro schiena con il partner.

Può interessarvi anche:Tonificare i muscoli con lo yoga: come riuscirci?

6. Yoga per la coppia: posizione della barca (Navasana)

Navasana
La posizione della barca può essere effettuata con le gambe dentro o fuori le braccia.

Sedetevi uno di fronte all’altro con le gambe distese, unendo le piante. Poi, prendetevi per mano e iniziate a sollevare le gambe insieme. Potete tenerle all’esterno dalle braccia o all’interno.

7. Allungamento della schiena (Urdhva Uttanasana)

Yoga per la coppia: Urdhva Uttanasana
L’Urdhva Uttanasana favorisce l’allungamento della schiena.

In piedi, schiena contro schiena, tenetevi per mano e inclinate in avanti tutto il corpo a partire dai piedi. Quindi, piegate all’indietro la schiena come se voleste avvicinare le due teste. Questo esercizio può anche essere svolto faccia a faccia, tenendosi per le braccia e piegando indietro la schiena.

8. Yoga per la coppia da seduti (Utkatasana)

Utkatasana
La posizione da seduti può essere abbinata all’asana Parivrtta Utkatasana.

Tenetevi per mano posizionandovi faccia a faccia. Flettete lentamente le ginocchia fino ad assumere una posizione da seduti, tirando il braccio del partner. Questa posizione può essere abbinata all’asana Parivrtta Utkatasana tenendosi solo per una mano (la sinistra con la destra) e distendendo la mano libera all’indietro, mentre ruotate il busto.

9. Apertura delle spalle (Uttanasana)

Yoga per la coppia: Uttanasana
La posizione Uttanasana è utile per allungare e aprire le spalle.

Mettetevi uno di fronte all’altro con le braccia distese, tenendovi per le spalle. Fate dei piccoli passi indietro mantenendo le gambe e la schiena ben dritte, in modo che i fianchi siano paralleli al pavimento. Quindi, dovrete premere con le braccia sule spalle del partner per permettere l’allungamento.

Con queste semplici posizioni yoga per la coppia potrete rendere questa disciplina un’abitudine divertente da praticare insieme per rafforzare la relazione.

  • Shannahoff-Khalsa, D. (2007). Kundalini Yoga Meditation: Techniques Specific for Psychiatric Disorders, Couples Therapy, and Personal Growth. The Journal of Alternative and Complementary Medicine. https://doi.org/10.1089/acm.2007.0684
  • Darbandi, S., Darbandi, M., Khorshid, H. R. K., & Sadeghi, M. R. (2018). Yoga can improve assisted reproduction technology outcomes in couples with infertility. Alternative Therapies in Health and Medicine.
  • Mousavi, N., B., B., & A., A. (2017). Effect of therapeutic yoga in reducing anxiety and depressive symptoms and improving quality of life in infertile women waiting for IVF. International Journal of Reproductive BioMedicine.