Eliminare le cisti sebacee con rimedi naturali

14 marzo 2014

I rimedi naturali per eliminare le cisti sebacee sono di tipo omeopatico, come vitamine, erbe ed impacchi caldi. Le cisti sebacee sono cisti o noduli che si formano sotto la pelle.

Anche se le cisti sebacee in genere sono benigne e di solito scompaiono da sole, possono essere molto fastidiose e antiestetiche; in alcuni casi, inoltre, possono fare infezione, quindi è importante curarle per evitare delle complicazioni.

Rimedi naturali per le cisti della pelle

I rimedi naturali per le cisti sebacee sono delle soluzioni di cura delicate, a basso costo e che molto spesso aiutano ad evitare un trattamento medico scomodo. Anche se questi rimedi sono da considerarsi trattamenti alternativi sicuri, possono avere degli effetti collaterali, per questo motivo vi consigliamo di consultare il vostro medico o naturopata prima di provarli.

Il calore umido

Il calore umido, come quello dei termofori o cuscini termici umidi scollegati dalla presa (non utilizzate mai un cuscino elettrico umido mantenedolo attaccato alla presa di corrente) oppure degli impacchi caldi, può essere applicato sulle cisti sebacee per aiutarne il drenaggio e la cicatrizzazione. Evitate di usare un cuscino termico molto caldo perché potrebbe alimentare la moltiplicazione dei batteri all’interno delle cisti e causare, quindi, un’infezione. Se il calore umido non dovesse fare effetto sulla cisti, vi consigliamo di consultare il vostro medico.

L’olio dell’albero del tè (Tea Tree oil)

Secondo il Centro Nazionale per la Medicina Complementare e Alternativa (NCCAM), lolio di Tea Tree o “albero del tè” ha forti proprietà antibatteriche e antinfiammatorie. Poiché molte cisti sebacee si infettano con i batteri, con l’applicazione di olio di Tea Tree potete prevenire l’infezione e promuovere la cicatrizzazione.

Aloe vera

Aloe

Alcuni naturopati raccomandano il gel di questa pianta come cura per le cisti sebacee, perché si pensa che possa combattere i batteri ed alleviare il dolore. Medline Plus afferma che alcuni studi dimostrano come il gel d’aloe vera uccida i batteri e aumenti il tasso di guarigione delle ferite.

Assumere sostanze nutritive che migliorino il sistema immunitario

Un sistema immunitario forte aiuta il corpo a guarire da solo le cisti sebacee. Mangiare frutta ricca di antiossidanti, cereali integrali e verdura, comprese bacche, agrumi e verdure a foglia verde, così come assumere integratori a base di erbe come il trifoglio rosso e la radice di bardana, può essere utile per stimolare il sistema immunitario ed eliminare le tossine dal corpo.

Mantenete la pelle pulita

Per evitare l’infezione, lavate quotidianamente la zona interessata con un sapone antibatterico.

Uno stile di vita sano previene la formazione delle cisti sebacee

Seguire delle regole di vita sane aiuta a mantenere il nostro corpo in ottima salute e a ridurre il rischio di sviluppare cisti sebacee.

Riposate in maniera adeguata

Dormire meno del necessario debilita il sistema immunitario e può causare numerosi problemi. Garantitevi un riposo adeguato.

Evitate lo zucchero raffinato

L’eccesso di zucchero può compromettere la funzione del sistema immunitario e portare ad infiammazioni e malattie. Per ridurre la quantità di zucchero in eccesso nella vostra dieta, evitate le bibite gassate, i succhi di frutta zuccherati e i prodotti da forno troppo elaborati, come i cereali e gli stuzzichini da aperitivo.

Cercate di ridurre lo stress

Stress-gastrite

Alcuni medici omeopati e naturopati sono convinti che lo stress aumenti il rischio di sviluppare cisti sebacee. Di fatto, molti esperti affermano che l’eccesso di stress altera la risposta del sistema immunitario e aumenta il rischio di contrarre la malattia. Imparare alcuni modi positivi di combattere lo stress può essere utile nel caso in cui si soffra di cisti sebacee, ma anche in caso di molte altre malattie.

Quando rivolgersi a un medico

Le cisti sebacee che non scompaiono da sole possono richiedere l’intervento di un medico. Consultate il vostro medico se dovessero verificarsi alcune di queste condizioni:

  • La cisti cresce molto.
  • La cisti diventa dura e spessa.
  • La cisti è dolorosa.
  • La cisti mostra segni di infezione, come infiammazione e arrossamento, oppure risulta troppo calda al tatto.

Le cisti infette, grandi o dolorose, devono essere estirpate da un medico. In genere, si tratta di un procedimento molto semplice, eseguito in regime ambulatoriale con anestesia locale, che solitamente richiede il tempo di una normale visita medica. Di seguito vi spiegheremo passo per passo come avviene l’eliminazione di una cisti sebacea.

In primo luogo, si pratica un’inicisione sulla cisti. Fare un’incisione significa praticare un piccolo taglio sulla cisti, mentre l’asportazione della cisti consiste nell’estirpazione chirurgica dell’intera cisti o della sua parete.
Successivamente, il medico estrae il contenuto della cisti per favorire il drenaggio e la zona così rimane pulita.
In alcuni casi sono necessari dei punti di sutura, specialmente se viene praticata l’asportazione totale. In genere, i punti si ritirano dopo una o due settimane.
In base alla zona in cui si trova e alla tipologia della cisti, il medico può optare per la vaporizzazione con il laser, una procedura che lascia delle cicatrici minime.

È raro che le cisti sebacee o la loro asportazione generino delle complicazioni. Tuttavia, non provate mai a tagliare, spremere o drenare la cisti da soli perché questo può portare ad un’infezione. Bisogna sempre rivolgersi a un medico che l’asporterà tramite una procedura ambulatoriale.

Prima di tutto, provate con i rimedi naturali

Fortunatamente, le cisti sebacee sono più fastidiose che pericolose: molto spesso, curarle con dei rimedi naturali e modificare il nostro stile di vita sono le cose necessarie da fare per alleviarne i sintomi. Tuttavia, ricordate che una cura naturale per le cisti sebacee non sempre funziona, alcune cisti, infatti, non rispondono ai rimedi naturali e richiedono un trattamento convenzionale.

Se avete una cisti sebacea e non vi provoca né dolore né fastidio, prima di ricorrere a procedure chirurgiche cercate di usare il calore umido, gli integratori a base di erbe, i rimedi omeopatici e/o apportare modifiche al vostro stile di vita per risolvere il problema.

Guarda anche