Olio essenziale di cedro himalayano: benefici e applicazioni

L'olio essenziale di cedro himalayano è un prodotto naturale utilizzato per ridurre l'ansia e alcuni sintomi respiratori.
Olio essenziale di cedro himalayano: benefici e applicazioni
Franciele Rohor de Souza

Revisionato e approvato da la farmacista Franciele Rohor de Souza.

Ultimo aggiornamento: 07 dicembre, 2022

L’olio essenziale di cedro himalayano è un prodotto che si ottiene attraverso un metodo di distillazione a vapore, con parti del legno dell’albero Cedrus deodara. È apprezzato in aromaterapia, poiché agisce come calmante, antimicrobico e decongestionante.

Nella medicina ayurvedica e nella medicina tradizionale cinese viene spesso utilizzato per ridurre l’ansia, ridurre lo stress e migliorare la salute respiratoria. Inoltre, contribuisce alla cura della pelle e facilita alcune faccende domestiche. Vuoi saperne di più sui suoi usi e benefici? Continua a leggere!

Benefici e applicazioni dell’olio essenziale di cedro dell’Himalaya

Prima di conoscere in dettaglio gli usi dell’olio essenziale di cedro himalayano, vale la pena evidenziare i suoi principali composti attivi. Come compilato da Sandeep Kumar, dell’Anna University in India, comprende quanto segue:

  • Cariofillene: 3,14%.
  • α-terpineolo: 30,2%.
  • Linalool: 24,47%.
  • Limonene: 17,01%.
  • Anetolo: 14,57%.
  • Eugenolo: 2,14%.

Tra le altre cose, concentra lignani, fenolico sesquiterpene himasecolone e acido isopimarico. Quindi le sue proprietà interessanti sono spiegate. Diamo un’occhiata più da vicino alle sue applicazioni in salute, cura della pelle e casa.

Usi medicinali dell’olio essenziale di cedro himalayano

Grazie al suo potenziale antinfiammatorio, antiossidante, calmante e antimicrobico, l’olio essenziale di cedro dell’Himalaya ha diverse applicazioni medicinali. Tuttavia, bisogna considerare che la maggior parte di essi proviene dalla letteratura popolare e manca di ricerche a supporto.

Ad oggi, la maggior parte degli studi sono stati condotti in laboratorio e sugli animali. Tuttavia, i risultati sono promettenti. [/atomik-nel-testo]

Artrite

A livello topico, combinato con un olio vettore, l’olio di cedro himalayano è usato come rimedio per migliorare i sintomi dell’artrite. In particolare, la sua applicazione tramite massaggi aiuta a ridurre l’infiammazione e la rigidità articolare.

A questo proposito, uno studio sui ratti riportato nel Research Journal of Pharmaceutical, Biological and Chemical Sciences ha riportato che gli estratti di Cedrus deodara hanno proprietà anti-artritiche, attribuite al loro contenuto di alcaloidi, flavonoidi, glicosidi, composti fenolici, saponine e proteine.

La donna con l'artrite userà l'olio di cedro himalayano.
Le proprietà antinfiammatorie della pianta aiuterebbero a ridurre i sintomi dell’artrite.

Infezioni respiratorie

Alcuni degli usi tradizionali di questo ingrediente hanno a che fare con la salute respiratoria. Di solito è usato come coadiuvante per ridurre i sintomi di bronchite, influenza, raffreddore, tra le altre infezioni del tratto respiratorio superiore.

Ciò è ampiamente spiegato dal suo effetto antispasmodico, espettorante e antinfiammatorio, che aiuta a liberare le vie respiratorie. Per ora, questi effetti sono supportati solo da prove aneddotiche. Sono necessari studi scientifici per confermarlo pienamente.

Umore

Nella medicina ayurvedica, l’olio essenziale di cedro himalayano viene utilizzato in aromaterapia per rilassare il sistema nervoso e ridurre gli stati di stress e ansia. I suoi composti volatili hanno un effetto rilassante che aiuta a calmare il corpo e la mente.

A questo proposito, un’indagine sui roditori riportata su The Korean Journal of Physiology & Pharmacology ha riportato che alcuni composti isolati da Cedrus deodara — in particolare 3,4-dimetossifenil e furan-2,5-dione (BDFD) — avevano un effetto antidepressivo.

Ciò è stato associato ad un aumento dei livelli di serotonina e norepinefrina nel cervello, ormoni legati alla regolazione del sonno, dell’umore e del dolore. Sono necessarie prove negli esseri umani per verificare questi effetti.

Dermatiti ed eczemi

L’olio essenziale di cedro himalayano è usato localmente come integratore per la pelle con eczema e dermatite. Le sue proprietà antinfiammatorie e antimicrobiche aiutano a ridurre la pelle squamosa e irritata.

Nella ricerca sui roditori, condivisa su Clinical, Cosmetic and Investigational Dermatology, un trattamento a base di erbe ayurvediche contenente Cedrus deodara tra i suoi componenti ha mostrato un utile potenziale antinfiammatorio nella lotta alla dermatite atopica. Ciò è stato attribuito al suo abbondante contenuto di sostanze fitochimiche.

usi cosmetici

Nei cosmetici naturali, l’olio essenziale di cedro dell’Himalaya ha applicazioni sia per la pelle che per i capelli. Si ritiene che la sua concentrazione di antiossidanti protegga il derma e riduca il rischio di invecchiamento precoce.

Tuttavia, non ci sono studi che lo dimostrino.

Anche così, in varie culture, specialmente in India e Cina, viene utilizzato per i seguenti scopi:

  • Deodorante naturale.
  • Prevenzione delle infezioni batteriche e fungine.
  • Eliminazione di squame o forfora sul cuoio capelluto.
  • Riduzione dei brufoli dell’acne e prevenzione delle cicatrici.
  • Rassodante naturale per la pelle. Si ritiene che aiuti a ridurre la cellulite.
  • Prevenzione della caduta dei capelli. Si applica in combinazione con un olio vettore (cocco, mandorla, ricino, ecc.) mediante massaggi circolari.

Usi casalinghi

Oltre ai suoi usi nella medicina naturale e nei cosmetici, l’olio essenziale di cedro himalayano è stato utilizzato come integratore per la pulizia e la disinfezione della casa. Ecco i suoi principali utilizzi:

  • Elimina i cattivi odori. Il suo aroma fresco aiuta a profumare gli ambienti e a ridurre i cattivi odori.
  • Repellente per zanzare. Sciogliere 15 gocce in 100 millilitri di acqua o un cucchiaio di olio vettore per prevenire le punture di zanzara. Inoltre, nel diffusore di aromi, aiuta a impedire a questi insetti di entrare in casa.
  • Disinfettante multiuso. Aggiungi da 20 a 30 gocce di olio in un flacone spray con 200 millilitri di acqua. Il liquido può quindi essere spruzzato sui mobili e altre superfici che richiedono la disinfezione.
  • Smacchiatore. Può essere aggiunto al normale detersivo per aiutare a rimuovere le macchie di sudore.
  • Elimina la muffa. Le sue proprietà antimicotiche aiutano a fermare la crescita della muffa su varie superfici della casa. Basta strofinare il prodotto con l’aiuto di un panno o una spugna.
Cedrus deodara.
Cedrus deodara.

Questo olio essenziale è sicuro?

Ad oggi gli studi sull’olio essenziale di cedro himalayano sono molto limitati e non riportano alcun effetto collaterale. È considerato sicuro se usato in aromaterapia, anche per le donne in gravidanza o in allattamento.

Tuttavia, la sua applicazione topica deve essere eseguita con cura. Sebbene di solito non causi reazioni avverse, è meglio eseguire un patch test prima di applicare l’intero cerotto.

Consiste nell’applicare una piccola quantità di prodotto (sempre diluito in acqua o olio vettore) su una piccola area della pelle. Se dopo 2 o 3 ore non c’è irritazione, prurito o arrossamento, può essere utilizzato senza problemi.

Come altri oli essenziali, l’olio di cedro himalayano non deve essere assunto per via orale. Esiste il rischio di avvelenamento, irritazione delle mucose e altri effetti collaterali dopo l’ingestione.

Rimedi naturali a base di olio essenziale di cedro himalayano

Spesso questo olio viene abbinato ad altri oli essenziali per esaltarne le proprietà. In ogni caso, bisogna tener conto che questi rimedi sono solo un complemento e non sostituiscono i trattamenti medici. Prendi nota!

  • Stress: Combina parti uguali di olio essenziale di cedro himalayano con olio di arancia e olio di lavanda. Quindi, introdurre nel diffusore.
  • Insonnia: mescolare parti uguali di olio di cedro con lavanda e incenso. Diffondere il profumo nella stanza 30 minuti prima di andare a letto.
  • Tonico viso: versare 3 o 5 gocce di olio essenziale di cedro himalayano con 200 millilitri di amamelide analcolico. È ideale per tonificare, pulire e ridurre la produzione di grasso in eccesso.
  • Tosse e congestione: unire 5 gocce di olio di cedro con 10 grammi di olio di cocco o di mandorle. Quindi, viene strofinato sul petto, sul collo e sulla schiena.
  • Repellente naturale: unire 5 gocce di olio di cedro a 10 millilitri di olio di jojoba. Quindi applicare su aree sensibili ai morsi.

Da ricordare

Nonostante la sua lunga storia come rimedio ayurvedico, l’olio essenziale di cedro himalayano non è stato sufficientemente studiato. Molte delle sue applicazioni sono supportate solo da dati aneddotici, quindi il suo utilizzo deve essere prudente.

In generale, applicato in aromaterapia o per via topica, è sicuro e ben tollerato. Di solito è utile in caso di congestione, tosse, desquamazione della pelle, ansia, stress e disturbi articolari.

Il consumo orale non è raccomandato. In caso di dubbio si consiglia di consultare l’erborista o direttamente il medico.

Potrebbe interessarti ...
Calmare il dolore neuropatico con gli oli essenziali
Vivere più sani
Leggi in Vivere più sani
Calmare il dolore neuropatico con gli oli essenziali

Negli ultimi anni sono stati studiati diversi trattamenti naturali per calmare il dolore neuropatico. Ne parliamo in questo articolo.



  • Kumar, Sandeep. (2019). Himalayan (Himachal region) cedar wood (Cedrus deodara: Pinaceae) essential oil, its processing, ingredients and uses: A review. 8. 2228-2238.
  • Chandur, Uma & Shashidhar, Shrusti & Chandrasekar, S.B. & Rao, M.. (2011). Studies of preliminary phytochemical and anti-arthritic activity of heart wood of Cedrus deodar (Roxb.). Research Journal of Pharmaceutical, Biological and Chemical Sciences. 2. 654-660.
  • Kumar N, Dhayabaran D, Nampoothiri M, Nandakumar K, Puratchikody A, Lalani N, Dawood K, Ghosh A. Atypical Antidepressant Activity of 3,4-Bis(3,4-Dimethoxyphenyl) Furan-2,5-Dione Isolated from Heart Wood of Cedrus deodara, in Rodents. Korean J Physiol Pharmacol. 2014 Oct;18(5):365-9. doi: 10.4196/kjpp.2014.18.5.365. Epub 2014 Oct 17. PMID: 25352754; PMCID: PMC4211118.
  • Balkrishna A, Verma S, Sakat S, Joshi K, Solleti SK, Bhattacharya K, Varshney A. Comprehensive Phytochemical Profiling of Polyherbal Divya-Kayakalp-Vati and Divya-Kayakalp-Oil and Their Combined Efficacy in Mouse Model of Atopic Dermatitis-Like Inflammation Through Regulation of Cytokines. Clin Cosmet Investig Dermatol. 2022 Feb 23;15:293-312. doi: 10.2147/CCID.S342227. PMID: 35237058; PMCID: PMC8882669.

Il contenuto di questa pubblicazione è solo a scopo informativo. In nessun caso possono servire a facilitare o sostituire diagnosi, trattamenti o raccomandazioni di un professionista. Se avete dei dubbi, consultate il vostro specialista di fiducia e chiedete la sua approvazione prima di iniziare qualsiasi procedura.